Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 996 - Fessura 1° presso la Malga Favidal

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Fessura 1° presso la Malga Favidal
Nome principale sloveno
Numero catasto 996
Numero catasto storico 495FR
Numero totale ingressi 2

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Prealpi Carniche
Provincia Pordenone
Comune Castelnovo del Friuli
Tipo carta 1:25.000
Carta CTRN 1:5.000 048154 - Monte Ciaurlec
Tipo posizione Prima Posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5122752,0
Longitudine Gauss-Boaga 2355265,0
Latitudine WGS-84 46° 14' 17,4078" (46,23816883)
Longitudine WGS-84 12° 51' 47,7803" (12,86327231)
Latitudine UTM WGS-84 5122729,3
Longitudine UTM WGS-84 335261,2
Quota ingresso 775
Data esecuzione posizione 29-12-1958
Affidabilità posizione Da verificare
Stato ingresso
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso Pozzetto
Profondità pozzo d'accesso 4
Autore posizione Bojanovich Matteo
Gruppo appartenenza CGEB - Commissione Grotte Eugenio Boegan
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 8
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 4
Dislivello totale 4
Quota fondo 771
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso 996/495 FR:
la grotta si apre in un campo solcato, a circa 100m dalla Malga Favidal, non lontana dal Pozzo presso Malga Favidal (992/346FR) e dalla Fessura II presso Malga Favidal (993/460FR).
Descrizione dei vani interni della cavità 996/495 FR:
la grotta è una fessura orientata NNE-SSW e vi si può accedere da due ingressi: quello più largo dà su di un salto di un paio di metri che porta su un piccolo ghiaione, il quale a sua volta si esaurisce ai piedi del pozzo di 4m, il cui accesso esterno è dato dall'ingresso più stretto della cavità.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 29-12-1958