Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 798 - Grotte di La Val

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotte di La Val
Nome principale sloveno
Numero catasto 798
Numero catasto storico 340FR
Numero totale ingressi 2

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Prealpi Carniche
Provincia Pordenone
Comune Clauzetto
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 048151 - Clauzetto
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5123593,0
Longitudine Gauss-Boaga 2356799,0
Latitudine WGS-84 46° 14' 45,9683" (46,2461023)
Longitudine WGS-84 12° 52' 58,3098" (12,88286384)
Latitudine UTM WGS-84 5123570,2
Longitudine UTM WGS-84 336795,1
Quota ingresso 524
Data esecuzione posizione 08-12-2006
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1,2
Tipo ingresso Meandro
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Casagrande Alberto
Gruppo appartenenza PRIVATO - Nessun gruppo di appartenenza
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 2413
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 237
Dislivello totale 237
Quota fondo 287
Vincolo paesaggistico Non definito
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Segnalate prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Appartenente al complesso Complesso Carlo Finocchiaro
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Si percorre il rettilineo partendo da Cerchia in direzione di Campone e si scende sulla sinistra in una piccola valle fino ad incontrare l'ingresso ad inghiottitoio della grotta, contrassegnato dal punto color arancio minio e dal numero di catasto regionale.
Il secondo ingresso, chiuso da un cancello metallico sempre aperto e contraddistinto da una targhetta metallica riportante il nome della cavità e il numero catastale, si trova sempre sul fondo della valle sotto la parete del versante Nord.
Descrizione dei vani interni della cavità NOTE:
COLLEGATA ALLA 242FR (CAVERNA MAINARDA)-243FR (FOSSA DEL NOGLAR)-340FR (GROTTA DI LA VAL)-1149FR (INGHIOTTITOIO DI BATTEI)
Febbraio 2009: la cavità è chiusa dal Gruppo Grotte Pradis (per la chiavi chiedere a Concina)
Rilievo Completo - Effettuato in data: 14-06-1983
Foto
Data dello scatto: 13-05-2013

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Concina Giorgio

Gruppo di appartenenza: GS PRADIS - Gruppo Speleologico Pradis

Descrizione inquadratura: 1° ingresso
Data dello scatto: 13-05-2013

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Concina Giorgio

Gruppo di appartenenza: GS PRADIS - Gruppo Speleologico Pradis

Descrizione inquadratura: Targhetta 1° ingresso
Data dello scatto: 13-05-2013

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Concina Giorgio

Gruppo di appartenenza: GS PRADIS - Gruppo Speleologico Pradis

Descrizione inquadratura: 2° Ingresso
Data dello scatto: 13-05-2013

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Concina Giorgio

Gruppo di appartenenza: GS PRADIS - Gruppo Speleologico Pradis

Descrizione inquadratura: Targhetta 2° ingresso