Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 7798 - Pozzo dello Stoccafisso

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzo dello Stoccafisso
Nome principale sloveno
Numero catasto 7798
Numero catasto storico 6501VG
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 01-01-1985
Scopritore Guidi - Pino
Gruppo scopritore CGEB - Commissione Grotte Eugenio Boegan
Note scoperta La data scoperta è approssimativa La cavità è stata aperta dal gruppo scavi della CGEB (Prelli. Savi. Guidi) e i lavori sono durati anni

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Sgonico / Zgonik
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110052 - Prosecco
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5063446,1
Longitudine Gauss-Boaga 2421552,1
Latitudine WGS-84 45° 43' 2,4968" (45,71736022)
Longitudine WGS-84 13° 44' 5,7849" (13,73494025)
Latitudine UTM WGS-84 5063423,2
Longitudine UTM WGS-84 401546,1
Quota ingresso 233
Data esecuzione posizione 09-11-2019
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1.2 x 2.9 m
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 27.6
Autore posizione Perini Luciano
Gruppo appartenenza GSSG - Gruppo Speleologico S. Giusto
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 7
Sviluppo spaziale 29
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 28.8
Dislivello totale 28.8
Quota fondo NaN
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso No
Prosecuzioni Non visibili prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne Si
Cavità attrezzata No
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso L’ingresso . di m 2.6 x 4.2. è ubicato sul fondo della dolina sul cui bordo s’apre la Grotta del Baccalà VG 5206
Descrizione dei vani interni della cavità Il pozzo d’accesso ha richiesto un lungo lavoro di disostruzione e tuttora il lato del pozzo verso il centro della dolina presenta pareti instabili costituite da pietre mobili
A -9 si tocca un primo ripiano e a -16 un secondo con un lieve incavo laterale Fin qui la cavità si mantiene di dimensioni ridotte. poi invece si allarga. con assi massimi di m 2.5 x 4 Il fondo è ricoperto da detriti e con le pareti calcificate
Rilievo Completo - Primo rilievo - 1:200 - Effettuato in data: 30-09-2012
Foto
Data dello scatto: 09-11-2019

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Kraus Mauro

Gruppo di appartenenza: GSSG - Gruppo Speleologico S. Giusto

Data dello scatto: 09-11-2019

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Kraus Mauro

Gruppo di appartenenza: GSSG - Gruppo Speleologico S. Giusto

Data dello scatto: 09-11-2019

Tipo inquadratura: Esterno

Autore foto: Kraus Mauro

Gruppo di appartenenza: GSSG - Gruppo Speleologico S. Giusto