Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 7491 - Pozzo sul Monte Suic

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzo sul Monte Suic
Nome principale sloveno
Numero catasto 7491
Numero catasto storico 4518FR
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 01-08-2010
Scopritore Bosco - Fabrizio
Gruppo scopritore GS VALLI - Gruppo Speleologico Valli del Natisone

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Prealpi Giulie
Provincia Udine
Comune San Pietro al Natisone
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 067073 - San Leonardo
Tipo posizione Prima Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5106571,3
Longitudine Gauss-Boaga 2404098,0
Latitudine WGS-84 46° 6' 9,6088" (46,10266912)
Longitudine WGS-84 13° 30' 1,2096" (13,50033599)
Latitudine UTM WGS-84 5106548,0
Longitudine UTM WGS-84 384093,0
Quota ingresso 430
Data esecuzione posizione 01-08-2010
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1m x 0,7m
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 15.3
Autore posizione Bosco Fabrizio
Gruppo appartenenza GS VALLI - Gruppo Speleologico Valli del Natisone
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 3
Sviluppo spaziale 19.3
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 15.3
Dislivello totale 15.3
Quota fondo 414.7
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso No
Prosecuzioni Non visibili prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Dalla strada Cividale - Castelmonte, imboccare la strada bianca che in direzione NW scende verso Purgessimo. Giunti ad uno slargo della carreggiata con un terreno recintato verso W, si lascia la macchina e si procede a piedi per poche centinaia di metri verso la cima del monte Suic. Sulla cima si trova una costruzione (rifugio di cacciatori). 30 metri prima della costruzione, scendere in un fittissimo bosco in direzione N. Qui si trova, tra gli alberi, il piccolo ingresso della cavità.
Descrizione dei vani interni della cavità Al momento del ritrovamento l'ingresso aveva un diametro di circa 15 centimetri. E' stato ritrovato in inverno in presenza di un sottile strato di neve. Data la situazione vegetativa, negli altri periodi dell'anno, sarebbe stato impossibile scorgerlo. Per renderlo transitabile, è stato necessario un lungo lavoro di disostruzione. Attualmente l'ingresso presenta un diametro di 80 cm. Ad un metro dall'ingresso, alcune sporgenze rocciose portano la sezione della cavità a dimensioni inferiori a 30 cm. Subito dopo questo restringimento si incontra un terrazzino con una grande lama di roccia. Oltre questa, il pozzo scende con sezione ellittica, raggiungendo alla base una lunghezza dell'asse maggiore di 3 metri. La base è occupata da materiale detritico minuto e non si notano possibili prosecuzioni.
Rilievo Completo - 1:100 - Effettuato in data: 01-08-2010