Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 7482 - Cavernetta dei Meta menardi

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Cavernetta dei Meta menardi
Nome principale sloveno
Numero catasto 7482
Numero catasto storico 4509FR
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 15-10-2009
Scopritore Bosco - Fabrizio
Gruppo scopritore GS VALLI - Gruppo Speleologico Valli del Natisone

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Prealpi Giulie
Provincia Udine
Comune Attimis
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 067014 - Forame
Tipo posizione Prima Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5115510,0
Longitudine Gauss-Boaga 2391810,0
Latitudine WGS-84 46° 10' 51,202" (46,18088944)
Longitudine WGS-84 13° 20' 20,4" (13,33900001)
Latitudine UTM WGS-84 5115486,8
Longitudine UTM WGS-84 371805,4
Quota ingresso 602
Data esecuzione posizione 12-11-2009
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1m x 0,5m
Tipo ingresso Cavernetta
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Bosco Fabrizio
Gruppo appartenenza GS VALLI - Gruppo Speleologico Valli del Natisone
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 5.5
Sviluppo spaziale 9.7
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume 1
Dislivello positivo
Dislivello negativo 3.9
Dislivello totale 3.9
Quota fondo 598.1
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso No
Prosecuzioni Non visibili prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Seguire la strada comunale che da Attimis conduce a Porzus. Il piccolo ingresso, allargato artificialmente, si apre alla base di una parete rocciosa sul ciglio della strada, circa un chilometro prima di vedere l'abitato di Porzus. Venti metri più avanti sulla destra della strada si trova uno slargo sufficiente per parcheggiare una macchina.


Descrizione dei vani interni della cavità L'ingresso semi circolare è stato allargato artificialmente per permettere il transito. Dallo stretto e basso ingresso si accede ad una cavernetta alta poco più di un metro. La cavità presenta numerose concrezioni attive ed è abitata da una nutrita colonia di aracnidi della specie Meta menardi. Oltre ai ragni che raggiungono anche la dimensione di 5 centimetri, dalla volta pendono numerosi i bozzoli contenenti le uova. Nel punto più basso della cavità si apre un pozzetto di 1m che funge da inghiottitoio, ma alla base risulta completamente ostruito da materiale detritico .
Rilievo Completo - 1:100 - Effettuato in data: 03-10-2010
Foto
Data dello scatto: 03-01-2010

Tipo inquadratura: Interno

Autore foto: Bosco Fabrizio

Gruppo di appartenenza: GS VALLI - Gruppo Speleologico Valli del Natisone

Descrizione inquadratura: Bozzoli dei Meta menardi che pendono dalla volta