Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 7452 - Pozzetto Ograjca 3

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzetto Ograjca 3
Nome principale sloveno
Numero catasto 7452
Numero catasto storico 6426VG
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 10-10-2010
Scopritore Gergolet - Edvard
Gruppo scopritore TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Carso Goriziano
Provincia Gorizia
Comune Doberdò del Lago / Doberdob
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 088154 - Ronchi dei Legionari
Tipo posizione Prima Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5077735,8
Longitudine Gauss-Boaga 2406377,7
Latitudine WGS-84 45° 50' 37" (45,84361111)
Longitudine WGS-84 13° 32' 12" (13,53666667)
Latitudine UTM WGS-84 5077713,0
Longitudine UTM WGS-84 386372,3
Quota ingresso 80
Data esecuzione posizione 28-11-2010
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1,0x0,4
Tipo ingresso Pozzetto
Profondità pozzo d'accesso 6.8
Autore posizione Bruzzechesse Marco
Gruppo appartenenza TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 2
Sviluppo spaziale 2
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 6.8
Dislivello totale 6.8
Quota fondo 73.2
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso No
Prosecuzioni Non definito
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Si prende la via Giardino del paese di Doberò del Lago,e al civico n°9 troviamo l'abitazione del Sig.Gergolet Giuseppe che è il propietario. Nel suo territorio troviamo due profonde doline una vicino l'altra, e tra loro troviamo un caseggiato che fa da stalla e rimessa, si oltrpassa un cancello e subito si noterà una botola di ferro.
Descrizione dei vani interni della cavità L'entrata è stata messa in sicurezza dal Sig Giuseppe con un riquadro in cemento e una griglia di ferro per non far cadere gli animali che lui accudisce.Il Pozzetto all'inizio non si presenta concrezionato, ma verso il fondo si notano delle colonne di stalattiti che affondano nella terra, quindi la cavità prosegue forse in modo orizzontale, comunque c'è tantissimo materiale da spostare.
Rilievo Completo - 1:50 - Effettuato in data: 28-11-2010
Foto
Data dello scatto: 28-11-2010

Tipo inquadratura: Esterno

Autore foto: Bregant Luigi

Gruppo di appartenenza: TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso

Descrizione inquadratura: Michele si appresta ad entrare
Data dello scatto: 28-11-2010

Tipo inquadratura: Interno

Autore foto: Bregant Luigi

Gruppo di appartenenza: TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso

Descrizione inquadratura: Michele prende i dati necessari per il rilievo
Data dello scatto: 28-11-2010

Tipo inquadratura: Esterno

Autore foto: Bregant Luigi

Gruppo di appartenenza: TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso

Descrizione inquadratura: Qualcuno osserva l'operato degli speleologi dall'alto
Data dello scatto: 28-11-2010

Tipo inquadratura: Esterno

Autore foto: Bregant Luigi

Gruppo di appartenenza: TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso

Descrizione inquadratura: Michele in compagnia del proprietario dal campo e della sua assistente