Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 7427 - Grotta 7 a SE del Col di Arneri

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotta 7 a SE del Col di Arneri
Nome principale sloveno
Numero catasto 7427
Numero catasto storico 4483FR
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 22-09-2009
Scopritore Bosco - Fabrizio
Gruppo scopritore GS VALLI - Gruppo Speleologico Valli del Natisone

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Prealpi Carniche
Provincia Pordenone
Comune Aviano
Tipo carta
Carta CTRN 1:5.000 064073 - Piancavallo
Tipo posizione Prima Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5108941,0
Longitudine Gauss-Boaga 2327458,0
Latitudine WGS-84 46° 6' 24,0716" (46,10668656)
Longitudine WGS-84 12° 30' 30,7687" (12,50854685)
Latitudine UTM WGS-84 5108919,0
Longitudine UTM WGS-84 307454,4
Quota ingresso 1363
Data esecuzione posizione 18-10-2009
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 0,6m x 1,1m
Tipo ingresso Fessura
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Bosco Fabrizio
Gruppo appartenenza GS VALLI - Gruppo Speleologico Valli del Natisone
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 10.43
Sviluppo spaziale 13
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 1
Dislivello totale 1
Quota fondo 1362
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso No
Prosecuzioni Non visibili prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso L'ingresso della piccola cavità si era parzialmente aperto con gli scavi della nuova pista da sci che da Piancavallo sale lungo il versante S del Col di Arneri. L'ingresso è formato da una piccola fessura che si apre alla base di una paretina che delimita la pista. L'ingresso sebbene di piccole dimensioni, è ben visibile salendo lungo la pista stessa.
Descrizione dei vani interni della cavità La cavità si apre inizialmente in un calcare molto fratturato dall'azione dello sbancamento per la realizzazione della pista. L'ingresso risultava quasi completamente ostruito da un masso che è stato spostato per renderlo agibile. Oltrepassata la fessura iniziale di forma vagamente triangolare, si accede ad una breve galleria, a metà dello sviluppo di questa sulla volta si sviluppa un breve cunicolo che ritorna verso l'esterno. Al termine della galleria, una stretta fessura permette di accedere ad una stanzetta semi-circolare in cui si nota nei massi di crollo che ne formano la base una profonda azione erosiva. La cavità risulta abitata da un nutrito numero di specie cavernicole.
Rilievo Completo - 1:100 - Effettuato in data: 18-10-2009
Foto
Tipo inquadratura: Ingresso