Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 7392 - Grotta a N di Devetachi

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotta a N di Devetachi
Nome principale sloveno
Numero catasto 7392
Numero catasto storico 6412VG
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 01-05-2008
Scopritore Grillo - Marjan
Gruppo scopritore TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Carso Goriziano
Provincia Gorizia
Comune Savogna d'Isonzo / Sovodnje ob Soči
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 088111 - San Michele del Carso
Tipo posizione Prima Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5081149,0
Longitudine Gauss-Boaga 2408681,0
Latitudine WGS-84 45° 52' 28,9104" (45,87469732)
Longitudine WGS-84 13° 33' 55,9081" (13,56553004)
Latitudine UTM WGS-84 5081126,1
Longitudine UTM WGS-84 388675,5
Quota ingresso 149
Data esecuzione posizione 16-10-2009
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 0,7m x 1,40m
Tipo ingresso Pozzetto
Profondità pozzo d'accesso 1.5
Autore posizione Bruzzechesse Marco
Gruppo appartenenza TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 20
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 6.5
Dislivello totale 6.5
Quota fondo 142.5
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso No
Prosecuzioni Non visibili prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso In località San Michele del Carso, presso il civico 74 di Cotici Inferiore, si scende lungo la carrareccia e al primo crocevia mantenere la destra scendendo ancora per circa 350 metri. Si raggiunge così un campo delimitato da muri a secco. Attraversatolo in direzione SSE per circa 200 metri, si trova l'imbocco della cavità. L'ingresso della grotta è facilmente individuabile da un sentiero che attraversa al landa carsica in direzione Est.
Descrizione dei vani interni della cavità L'entrata (70 cm x 140 cm) conduce dopo qualche metro ad un breve corridoio. Percorso questo tratto, la cavità si abbassa e bisogna strisciare tra le concrezioni per una decina di metri. Si arriva così nell'ultima saletta che al centro è alta circa 70 cm, mentre tende ad abbassarsi verso le estremità. Questo tratto di grotta è totalmente coperto da una colata di calcite e altre concrezioni.
Rilievo Completo - 1:100 - Effettuato in data: 16-10-2009