Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 7084 - Grotta presso la 18 VG

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotta presso la 18 VG
Nome principale sloveno
Numero catasto 7084
Numero catasto storico 6365VG
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 31-10-2005
Scopritore Filippi/Filipas - Luciano
Gruppo scopritore CGEB - Commissione Grotte Eugenio Boegan

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Trieste
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110154 - Basovizza
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5054552,8
Longitudine Gauss-Boaga 2430076,3
Latitudine WGS-84 45° 38' 18,5638" (45,63848994)
Longitudine WGS-84 13° 50' 45,9212" (13,84608921)
Latitudine UTM WGS-84 5054530,0
Longitudine UTM WGS-84 410070,0
Quota ingresso 371
Data esecuzione posizione 16-11-2017
Affidabilità posizione
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1.3 x 1 m
Tipo ingresso Pozzetto
Profondità pozzo d'accesso 4.4
Autore posizione Gherlizza Franco
Gruppo appartenenza CAT - Club Alpinistico Triestino
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 17
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 8
Dislivello totale 8
Quota fondo 363
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso Si
Prosecuzioni Segnalate prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Si apre a circa 90 metri a Est della 16/18VG e a 50 metri dalla strada statale sul limite del bosco di pini. A circa 8 metri più a NW si trova un piccolo baratro con tracce di scavo. Attualmente da dove di solito si parcheggia per andare alla 16/18VG parte un sentiero che attraversa una zona prativa e conduce all'ingresso della grotta, ora protetto da un bancale di legno.
Descrizione dei vani interni della cavità Si tratta di una cavità ad andamento misto. Il pozzo di accesso, profondo 4 metri e interrotto da un ripiano in corrispondenza di un restringimento, conduce a due brevi gallerie, che sono state liberate dalla caotica presenza di alcuni blocchi cementati: quella che si dirige a SE termina con alcune fessure che comunicano con un baratro vicino ed in parte è ostruita da materiale di scavo; quella di NW, molto bassa e larga, finisce con un pozzo scavato nel deposito di riempimento fatto di argilla e sassi.

NOTA:
La grotta si trova non lontano dalla verticale del Ramo Sud del Settore 6 della Grotta Impossibile 6800/6300VG.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 19-02-2006
Foto
Data dello scatto: 16-11-2017

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Podgornik Ferruccio

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Descrizione inquadratura: Targhetta all'ingresso
Data dello scatto: 16-11-2017

Tipo inquadratura: Esterno

Autore foto: Gherlizza Franco

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Descrizione inquadratura: L'ingresso ricoperto da tronchi e ramaglie.
Data dello scatto: 16-11-2017

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Gherlizza Franco

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Descrizione inquadratura: Ingresso.