Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 7054 - Grotta del Boletus Spelaeus

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotta del Boletus Spelaeus
Nome principale sloveno
Numero catasto 7054
Numero catasto storico 4170FR
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 15-04-2007
Scopritore Bosco - Fabrizio
Gruppo scopritore GS VALLI - Gruppo Speleologico Valli del Natisone
Data scoperta 01-11-2005
Scopritore Aviani - Umberto
Gruppo scopritore FJ - Associazione Speleologica Forum Julii Speleo
Data scoperta 01-11-2005
Scopritore De Santis - Alessandro
Gruppo scopritore FJ - Associazione Speleologica Forum Julii Speleo
Data scoperta 01-11-2005
Scopritore Tecco - Ivan
Gruppo scopritore FJ - Associazione Speleologica Forum Julii Speleo

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Prealpi Giulie
Provincia Udine
Comune Torreano
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 067023 - Masarolis
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5113789,3
Longitudine Gauss-Boaga 2399775,8
Latitudine WGS-84 46° 10' 0,699" (46,16686084)
Longitudine WGS-84 13° 26' 33,3829" (13,44260635)
Latitudine UTM WGS-84 5113766,0
Longitudine UTM WGS-84 379771,0
Quota ingresso 804
Data esecuzione posizione 19-05-2012
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1,5 x 1,5
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 8
Autore posizione Aviani Umberto
Gruppo appartenenza FJ - Associazione Speleologica Forum Julii Speleo
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 30
Sviluppo spaziale 46.6
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 15
Dislivello totale 15
Quota fondo 789
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso No
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Da Masarolis si segue la strada che porta a Spignon; dopo circa 1 Km si sale il pendio sulla sinistra fino a quota 800 m. Una traccia di sentiero porta nelle immediate vicinanze della grotta.
L'ingresso è ben visibile al centro di un affioramento calcareo situato su un terrazzo pianeggiante tra la parete rocciosa e il pendio sottostante.
Descrizione dei vani interni della cavità Si tratta di una cavità ad andamento misto sviluppata lungo una diaclasi orientata in direzione prevalentemente Nord - Sud. Il pozzo di accesso, profondo 8 metri, intercetta il ramo principale, il quale presenta il pavimento coperto da massi e un camino comunicante con l'esterno (punto 1 del rilievo). Un ramo secondario, più breve parallelo alla frattura, porta al punto più profondo della grotta (punto 5). All'interno della cavità sono stati avvistati numerosi esemplari di ragni troglobi (ciechi) del genere Troglohyphantes, oltre a ragni più comuni come Meta menardi e Tegenaria sp.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 01-11-2005
Foto
Data dello scatto: 19-05-2012

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Aviani Umberto

Gruppo di appartenenza: FJ - Associazione Speleologica Forum Julii Speleo

Data dello scatto: 19-05-2012

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Aviani Umberto

Gruppo di appartenenza: FJ - Associazione Speleologica Forum Julii Speleo

Descrizione inquadratura: diversa inquadratura
Data dello scatto: 19-05-2012

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Aviani Umberto

Gruppo di appartenenza: FJ - Associazione Speleologica Forum Julii Speleo