Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 7032 - Pozzetto a W della Nino Prete

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzetto a W della Nino Prete
Nome principale sloveno
Numero catasto 7032
Numero catasto storico 6352VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Trieste
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110101 - Villa Opicina
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5059762,9
Longitudine Gauss-Boaga 2427970,1
Latitudine WGS-84 45° 41' 6,3543" (45,68509843)
Longitudine WGS-84 13° 49' 5,1082" (13,8180856)
Latitudine UTM WGS-84 5059740,0
Longitudine UTM WGS-84 407964,0
Quota ingresso 318
Data esecuzione posizione 28-03-2013
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 0,7m x 0,7m
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 8.3
Autore posizione Bottegal Mila
Gruppo appartenenza GTS - Gruppo Triestino Speleologi
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 4.5
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 8.3
Dislivello totale 8.3
Quota fondo 309.7
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Si percorre la strada che da Trebiciano porta all'Abisso omonimo. Quando la stessa incrocia la traccia dell'oleodotto, si segue quest'ultima in direzione Ovest. All'altezza dei tralicci dell'alta tensione, che si vengono a trovare sulla sinistra, si piega a sinistra raggiungendo subito la dolinetta della Grotta Nino Prete. Da qui si percorrono ancora un centinaio di metri per raggiungere una dolina di discrete proporzioni. Sul fianco Nord della dolina stessa si apre l'imbocco della cavità.
Descrizione dei vani interni della cavità Modesta cavità formata da un angusto pozzetto concrezionato, chiuso al fondo da argille molto umide e da una comoda cavernetta situata quasi in superficie e in tempi passati comunicante con la sessa tramite due ingressi, ora ostruiti da massi incuneati.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 06-01-2001
Foto
Data dello scatto: 28-03-2013

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Benedetti Gianni

Gruppo di appartenenza: GTS - Gruppo Triestino Speleologi

Data dello scatto: 28-03-2013

Tipo inquadratura: Esterno

Autore foto: Benedetti Gianni

Gruppo di appartenenza: GTS - Gruppo Triestino Speleologi

Descrizione inquadratura: Panoramica ingresso
Data dello scatto: 28-03-2013

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Benedetti Gianni

Gruppo di appartenenza: GTS - Gruppo Triestino Speleologi