Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 6906 - Pozzo 1 vicino al Sentiero Cai 146

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzo 1 vicino al Sentiero Cai 146
Nome principale sloveno
Numero catasto 6906
Numero catasto storico 4054FR
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Alpi Carniche
Provincia Udine
Comune Paluzza
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 018152 - Monte Coglians
Tipo posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5162864,0
Longitudine Gauss-Boaga 2360287,0
Latitudine WGS-84 46° 36' 0,4245" (46,60011791)
Longitudine WGS-84 12° 54' 52,7727" (12,91465909)
Latitudine UTM WGS-84 5162840,5
Longitudine UTM WGS-84 340283,7
Quota ingresso 1840
Data esecuzione posizione
Affidabilità posizione
Stato ingresso
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Mocchiutti Andrea
Gruppo appartenenza CSIF - Circolo Speleologico Idrologico Friulano
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 12
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo 2
Dislivello negativo 7
Dislivello totale 9
Quota fondo 1833
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso La cavità è raggiungibile dal sentiero CAI 146 circa 5-10 m dopo La scaletta in direzione del Rifugio Marinelli da Passo di Monte Croce Carnico. Si lascia il sentiero subito dopo il recinto e ci si dirige in alto sulla destra sopra il detrito di falda. L'ingresso è in salita ed distinguibile da altri ripari sotto roccia per la sua entrata divisa in due da un ponte di roccia.
Descrizione dei vani interni della cavità Si tratta di una modesta cavità ad andamento verticale. Presenta una saletta in salita che termina con un camino uscente all'esterno. Entrando a destra una finestra larga e bassa dà sul pozzo circolare chiuso al fondo da detrito e con concrezioni sul soffitto. Sono presenti resti di un muricciolo a secco e minuti cristalli di calcite.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 29-10-1989