Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 6883 - Pozzetto 1° a N di Sanguarzo

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzetto 1° a N di Sanguarzo
Nome principale sloveno
Numero catasto 6883
Numero catasto storico 4033FR
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 03-02-2004
Scopritore Aviani - Umberto
Gruppo scopritore FJ - Associazione Speleologica Forum Julii Speleo

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Prealpi Giulie
Provincia Udine
Comune Cividale del Friuli
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 067063 - Sanguarzo
Tipo posizione Prima Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5108121,0
Longitudine Gauss-Boaga 2400677,0
Latitudine WGS-84 46° 6' 57,6828" (46,116023)
Longitudine WGS-84 13° 27' 20,526" (13,45570166)
Latitudine UTM WGS-84 5108097,8
Longitudine UTM WGS-84 380672,1
Quota ingresso 228
Data esecuzione posizione 13-07-2004
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 0,3 x 0,4 m
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 6.8
Autore posizione Aviani Umberto
Gruppo appartenenza FJ - Associazione Speleologica Forum Julii Speleo
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 4.8
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 6.8
Dislivello totale 6.8
Quota fondo 221.2
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Si percorre la strada bianca che da Sanguarzo raggiunge la località La Pelosa. Da qui si segue un sentiero che sale verso il Castello di Guspergo. Dopo 10 minuti di cammino si incontra sul lato sinistro del sentiero il piccolo ingresso del pozzo che nei periodi piovosi assorbe l'acqua piovana incanalata lungo sentiero.
Descrizione dei vani interni della cavità Si tratta di una modesta cavità ad andamento verticale che consiste essenzialmente in un pozzo d'accesso dall'imboccatura stretta e profondo 6,8 m. La base è ingombra di alcuni sacchi di immondizie ricolmi di bottiglie di plastica e vetro. A 3 m dal fondo si apre in parete una fessura che dopo uno strettissimo passaggio si allarga procedendo per 2 m fino a chiudere senza alcuna possibilità di prosecuzione. A 1 m dall'ingresso in una piccola nicchia ci sono alcune stalattiti ed una colonna senili.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 13-07-2004
Foto
Data dello scatto: 20-07-2014

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Aviani Umberto

Gruppo di appartenenza: FJ - Associazione Speleologica Forum Julii Speleo

Data dello scatto: 20-07-2014

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Aviani Umberto

Gruppo di appartenenza: FJ - Associazione Speleologica Forum Julii Speleo