Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 6876 - Pozzo A1 a SE della 1632/639 FR

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzo A1 a SE della 1632/639 FR
Nome principale sloveno
Numero catasto 6876
Numero catasto storico 4026FR
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 05-06-2004
Scopritore Prodan - Alfio
Gruppo scopritore SSC LINDNER - Società di Studi Carsici Antonio Federico Lindner
Data scoperta 05-06-2004
Scopritore Stocker - Ugo
Gruppo scopritore SSC LINDNER - Società di Studi Carsici Antonio Federico Lindner

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Prealpi Carniche
Provincia Pordenone
Comune Aviano
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 064073 - Piancavallo
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5109358,0
Longitudine Gauss-Boaga 2327152,0
Latitudine WGS-84 46° 6' 37,259" (46,11034971)
Longitudine WGS-84 12° 30' 15,9192" (12,504422)
Latitudine UTM WGS-84 5109336,0
Longitudine UTM WGS-84 307148,4
Quota ingresso 1553
Data esecuzione posizione 01-08-2004
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso metri 040 x 030
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 6.2
Autore posizione Stocker Ugo
Gruppo appartenenza SSC LINDNER - Società di Studi Carsici Antonio Federico Lindner
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 9.7
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 14.7
Dislivello totale 14.7
Quota fondo 1538.3
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Dal parcheggio della seggiovia del Tremol si sale lungo la pista da scii in direzione del Rifugio Arnesi. Dopo alcune salite in buona pendenza la pista diventa quasi pianeggiante e si biforca. Il piccolo ingresso della cavità si trova sul ripido pendio di destra, una decina di metri sopra la pista. Continuando a salire ancora 5 metri si incontra un'ampia depressione, dove si apre l'ampio ingresso della 1632/639FR.
Descrizione dei vani interni della cavità Si tratta di una modesta cavità ad andamento verticale con un piccolo ingresso che si apre tra alcuni massi. Ha una caratteristica forma lunga e stretta perché si è sviluppata lungo una frattura. Sono presenti massi di crollo di grosse dimensioni incastrati a più livelli.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 01-08-2004
Foto
Data dello scatto: 07-06-2015

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Casagrande Alberto

Gruppo di appartenenza: USP - Unione Speleologica Pordenonese

Data dello scatto: 07-06-2015

Tipo inquadratura: Ingresso

Autore foto: Casagrande Alberto

Gruppo di appartenenza: USP - Unione Speleologica Pordenonese