Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 6805 - Grotta Ascendente nella Canna Venezia

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotta Ascendente nella Canna Venezia
Nome principale sloveno
Numero catasto 6805
Numero catasto storico 6305VG
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 31-12-2005
Scopritore Non specificato -
Gruppo scopritore COMUNE TS - Comune di Trieste

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Trieste
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110154 - Basovizza
Tipo posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5055273,0
Longitudine Gauss-Boaga 2429788,0
Latitudine WGS-84 45° 38' 41,7609" (45,64493359)
Longitudine WGS-84 13° 50' 32,1268" (13,84225745)
Latitudine UTM WGS-84 5055250,2
Longitudine UTM WGS-84 409781,8
Quota ingresso 305
Data esecuzione posizione
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Sotto tracciato gallerie Grande viabilità triestina
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Non specificato
Gruppo appartenenza NN - Sconosciuto
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 12
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo 23
Dislivello negativo
Dislivello totale 23
Quota fondo 305
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Si apre sul lato Ovest della “Canna Venezia” del tunnel di Cattinara, una decina di metri a monte di una giunzione con la “Canna Trieste”.
Descrizione dei vani interni della cavità Si tratta di una cavità ascendente scoperta durante i lavori per la realizzazione della Grande Viabilità Triestina. Presenta una risalita di 4 metri che conduce ad una sala con un alto camino e un pozzo laterale stretto impraticabile. A 3 metri dall'imbocco di questa a destra si trova un altro camino a 6 metri dalla base, che si allarga formando una sala lunga 4 metri. Il pavimento è ricoperto da detriti, gli stessi che probabilmente ostruiscono la sommità del camino della caverna sottostante. In alto si alza un secondo camino che dopo 8 metri presenta un masso sospeso. Non vi sono possibilità di prosecuzione.
La grotta è stata chiusa.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 24-07-2005