Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 6790 - Abisso 1° ad E di Col Arneri

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Abisso 1° ad E di Col Arneri
Nome principale sloveno
Numero catasto 6790
Numero catasto storico 3962FR
Numero totale ingressi 1

Scopritori
Data scoperta 03-02-2002
Scopritore Suppan - Ferdinando
Gruppo scopritore SSC LINDNER - Società di Studi Carsici Antonio Federico Lindner
Data scoperta 03-02-2002
Scopritore Stocker - Ugo
Gruppo scopritore SSC LINDNER - Società di Studi Carsici Antonio Federico Lindner

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Prealpi Carniche
Provincia Pordenone
Comune Aviano
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 064073 - Piancavallo
Tipo posizione Prima Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5108889,0
Longitudine Gauss-Boaga 2326883,0
Latitudine WGS-84 46° 6' 21,8043" (46,10605674)
Longitudine WGS-84 12° 30' 4,0861" (12,50113503)
Latitudine UTM WGS-84 5108867,0
Longitudine UTM WGS-84 306879,4
Quota ingresso 1558
Data esecuzione posizione 19-10-2003
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 6,8 x 11,7m
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 40
Autore posizione Bosco Fabrizio
Gruppo appartenenza GS VALLI - Gruppo Speleologico Valli del Natisone
Autore posizione Stocker Ugo
Gruppo appartenenza SSC LINDNER - Società di Studi Carsici Antonio Federico Lindner
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 68
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 72
Dislivello totale 72
Quota fondo 1486
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Dal parcheggio della seggiovia del Tremol si sale lungo la pista da scii sino a raggiungere i laghi artificiali recintati, che si trovano poco prima del Rifugio Arneri. Si costeggia la recinzione a sinistra rispetto al Rifugio stesso fino al termine del secondo laghetto. A questo punto si scende 5 – 6 metri sull'ammasso detritico che forma il bordo superiore del laghetto. Si prosegue per circa 40 metri in direzione Sud verso la cima del Col di Arneri fino ad intercettare l'ampio ingresso della 1772/716FR. Proseguendo ancora una quarantina di metri in direzione Sud si incontra il grande ingresso di questa grotta.
Descrizione dei vani interni della cavità Si tratta di una cavità ad andamento verticale costituita da un ampio ingresso ellittico di 10 m x 4 m e un pozzo iniziale profondo 40 metri. La base è ricoperta da neve e lateralmente continua un breve pozzo di 5 metri con un fondo ricoperto da massi. Continuando a scendere invece per 2 metri lungo la massima pendenza del cono di neve si incontra una stretta fessura. Passata questa si trova un pozzo profondo 6 metri circa, che conduce ad un piccolo ramo laterale la cui base è colma di materiale detritico. Continuando a scendere lungo la massima pendenza si trova un altro restringimento tra roccia e neve, superato il quale si arriva ad una ampia sala a discreta pendenza. La base è ricoperta in parte da neve, ghiaccio e materiale lapideo caotico. Nella parte terminale oltrepassata una lastra di ghiaccio semicircolare di circa 6 metri di diametro si trova un breve pozzo di 5 metri scavato dalle acque di fusione del ghiaccio a contatto con la parete. Dopo pochi metri un cunicolo basso restringe senza possibilità di prosecuzione. La volta della sala principale è caratterizzata da due ampi camini.
La grotta si sviluppa nel calcare cretacico ricco di Rudiste Hippuriti anche di grosse dimensioni e la stratificazione è sub – orizzontale a potenza metrica.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 19-10-2003
Foto
Data dello scatto: 01-01-2014

Tipo inquadratura: Ingresso

Autore foto: Casagrande Alberto

Gruppo di appartenenza: USP - Unione Speleologica Pordenonese

Data dello scatto: 01-01-2014

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Casagrande Alberto

Gruppo di appartenenza: USP - Unione Speleologica Pordenonese

Data dello scatto: 01-01-2014

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Casagrande Alberto

Gruppo di appartenenza: USP - Unione Speleologica Pordenonese

Data dello scatto: 01-01-2014

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Casagrande Alberto

Gruppo di appartenenza: USP - Unione Speleologica Pordenonese

Descrizione inquadratura: targhetta con sotto la scritta errata che la identifica come la 1957