Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 670 - Abisso a N della Stazione di Visogliano

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Abisso a N della Stazione di Visogliano
Nome principale sloveno
Numero catasto 670
Numero catasto storico 3718VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Duino-Aurisina / Devin - Nabrežina
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 109041 - Malchina
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS differenziale
Latitudine Gauss-Boaga 5070987,3
Longitudine Gauss-Boaga 2414586,7
Latitudine WGS-84 45° 47' 3,0912" (45,78419199)
Longitudine WGS-84 13° 38' 37,77" (13,64382501)
Latitudine UTM WGS-84 5070964,5
Longitudine UTM WGS-84 394581,0
Quota ingresso 137
Data esecuzione posizione 08-03-2005
Affidabilità posizione 4° gruppo riposizionamento regionale GPS (2005)
Stato ingresso
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 34
Autore posizione Sgambati Alessandro
Gruppo appartenenza ISP FOR - Ispettorato Ripartimentale Foreste
Autore posizione Martinuzzi Susanna
Gruppo appartenenza RIP.REG. - Riposizionamento Regionale
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 18
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 49
Dislivello totale 49
Quota fondo 88
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Descrizione dei vani interni della cavità L'ingresso della cavità si apre alla base di una parete rocciosa di una piccola dolina. Il primo pozzo scende per 34m e le sue pareti sono fortemente erose accidentate. Alla base di questo pozzo, oltre ad un trascurabile salto di 2m, si apre un pozzo di 15m che porta al termine della cavità, in una caverna dal suolo costituito da materiale clastico.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 29-10-1939
Foto
Tipo inquadratura: Ingresso