Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 5430 - Grotta a N del Monte Ursic

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotta a N del Monte Ursic
Nome principale sloveno
Numero catasto 5430
Numero catasto storico 2994FR
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Alpi Giulie
Provincia Udine
Comune Chiusaforte
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 050023 - Monte Canin
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5136462,7
Longitudine Gauss-Boaga 2400774,4
Latitudine WGS-84 46° 22' 15,6613" (46,37101702)
Longitudine WGS-84 13° 26' 59,2835" (13,44980096)
Latitudine UTM WGS-84 5136439,0
Longitudine UTM WGS-84 380770,0
Quota ingresso 2002
Data esecuzione posizione 05-09-2011
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1m x 1m
Tipo ingresso Cunicolo
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Gherlizza Franco
Gruppo appartenenza CAT - Club Alpinistico Triestino
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 76
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 62
Dislivello totale 62
Quota fondo 1940
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Segnalate prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso L'ingresso si trova a pochi metri al di sopra della mulattiera del Canin, sul fianco sinistro di una delle striscie ghiaiose che scendono dal monte Ursich.
Descrizione dei vani interni della cavità Si tratta di una cavità molto interessante, costituita da una galleria che in alcuni punti assume dimensioni piuttosto ampie. Verso la parte finale si interseca un sistema di fratture che ha dato origine al pozzo di 48m, intervallato da ripiani franosi e che termina al momento su un tappo di detriti, probabilmente pensile. La galleria ha la sua continuazione in un angusto cunicolo che, al di là di un saltino di 4m superabile in arrampicata, prosegue in salita con una condotta sabbiosa che richiede un lavoro di scavo.
Rilievo Completo - 1:400 - Effettuato in data: 31-08-1983
Foto
Data dello scatto: 05-09-2011

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Gherlizza Franco

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Data dello scatto: 05-09-2011

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Gherlizza Franco

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Descrizione inquadratura: particolare cunicolo basso
Data dello scatto: 05-09-2011

Tipo inquadratura: Esterno

Autore foto: Gherlizza Franco

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Descrizione inquadratura: panoramica
Data dello scatto: 05-09-2011

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Gherlizza Franco

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino