Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 5240 - Pozzo a SSE della 4760 VG

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzo a SSE della 4760 VG
Nome principale sloveno
Numero catasto 5240
Numero catasto storico 5807VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Carso Goriziano
Provincia Gorizia
Comune Savogna d'Isonzo / Sovodnje ob Soči
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 088111 - San Michele del Carso
Tipo posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5081704,0
Longitudine Gauss-Boaga 2408937,0
Latitudine WGS-84 45° 52' 47,0362" (45,87973229)
Longitudine WGS-84 13° 34' 7,3182" (13,56869951)
Latitudine UTM WGS-84 5081681,1
Longitudine UTM WGS-84 388931,6
Quota ingresso 192.8
Data esecuzione posizione
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1,2 x 0,5m
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 10.4
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 5
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 10.4
Dislivello totale 10.4
Quota fondo 182.4
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Partendo dal rifugio speleologico del gruppo Talpe del Carso, sito a San Michele del Carso, nella direzione E dopo circa 70 m si arriva ad un incrocio con un sentiero dove si prosegue verso W, dopo200 m si prende un sentiero che porta in una pineta e dopo 200 m si arriva su un piano erboso sovrastante una dolina, sul lato N della stessa si trova l'imbocco del pozzo.
L'imbocco del pozzo si trova sul lato N di una piccola dolina piatta. Al momento del ritrovamento era ostruito da pietre, con lavoro di scavo si è potuto scendere per esplorarlo.
Descrizione dei vani interni della cavità All'imbocco l'apertura si presenta 1,50 x 0,50 cioè
abbastanza stretto che poi va a restringersi ulteriormente fino alla profondità di m 1.80, dopodichè si allarga man mano che si scende, il fondo raggiunge infatti le dimensioni di 5,0 x 1,70 con il tipico cumulo di detriti. Le concrezioni in questo pozzo sono molto rare, le pareti sono caratterizzate da roccia e pietre di varie dimensioni incastrate tra di loro.
G.S. TALPE DEL CARSO
Rilievo Completo - Effettuato in data: 17-01-1993