Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 5160 - Pozzo del Capitello

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzo del Capitello
Nome principale sloveno
Numero catasto 5160
Numero catasto storico 5761VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Carso Goriziano
Provincia Gorizia
Comune Ronchi dei Legionari
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 088154 - Ronchi dei Legionari
Tipo posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5077293,0
Longitudine Gauss-Boaga 2405832,0
Latitudine WGS-84 45° 50' 22,3329" (45,83953691)
Longitudine WGS-84 13° 31' 47,0855" (13,52974598)
Latitudine UTM WGS-84 5077270,2
Longitudine UTM WGS-84 385826,5
Quota ingresso 77
Data esecuzione posizione
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Ostruito
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso Pozzetto
Profondità pozzo d'accesso 3
Autore posizione De Lorenzo Michele
Gruppo appartenenza TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 9
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 13.5
Dislivello totale 13.5
Quota fondo 63.5
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta Non definito
Ostruzioni interne No
Cavità attrezzata
Introvabile Si
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Da Doberdò del Lago ci si dirige verso Ronchi dei Legionari. Dopo l'incrocio con la Via Redipuglia si prosegue per 580m sempre nella stessa direzione, poi si volta verso Sud, lasciando la strada. Proseguendo in questa direzione per 35m ancora si giunge all'imbocco del pozzo.
Descrizione dei vani interni della cavità Il saltino d'accesso, porta ad un cunicolo in pendenza lungo circa 5m che sbuca in un pozzetto interno, concrezionato, dalla larghezza che varia da 1m a 3,5m. Il fondo è ingombro di pietre di varie dimensioni appartenenti a qualche frana interna.

Aggiornamento 2020: da informazioni ricevute, la cavità, oltre ad essere introvabile, dovrebbe essere completamente ostruita da materiale risultante dai lavori di scavo della posa del vicino metanodotto.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 21-09-1992