Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 5073 - Pozzo delle Sabonare

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzo delle Sabonare
Nome principale sloveno
Numero catasto 5073
Numero catasto storico 5723VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Goriziano
Provincia Gorizia
Comune Sagrado
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 088112 - Marcottini
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5080664,5
Longitudine Gauss-Boaga 2406944,7
Latitudine WGS-84 45° 52' 12,2" (45,87005556)
Longitudine WGS-84 13° 32' 35,8" (13,54327778)
Latitudine UTM WGS-84 5080641,7
Longitudine UTM WGS-84 386939,2
Quota ingresso 119.6
Data esecuzione posizione 19-01-2020
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Ostruito
Dimensione stimata ingresso 0.4 x 0.5 m
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 17.4
Autore posizione De Lorenzo Michele
Gruppo appartenenza TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 8
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 18.5
Dislivello totale 18.5
Quota fondo 101.1
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Da San Martino del Carso si imbocca la strada asfaltata che porta a Marcottini. Dopo circa 600m si prosegue a sinistra, per circa 120m, lungo una carrareccia, fino ad un grande prato. Ad Est del prato si trova un boschetto di acacie, continuando in questa direzione per circa 50m, si arriva nel mezzo di una pietraia, nella quale si apre il pozzo.
Descrizione dei vani interni della cavità Il pozzo d'accesso inizia con una strettoia abbastanza agibile che misura 30cm x 90cm nel suo punto più stretto. Alla profondità di 3m il pozzo inizia ad allargarsi permettendo un'agevole discesa.
Da un lato del fondo sale un camino di circa 7m e dall'altro lato, all'altezza di 5,5m, tramite una finestra si accede ad un pozzetto interno di 6,6m, dove sono presenti delle concrezioni di colore rosato, sovrastato da un camino di circa 7m. Parallelamente a questo pozzetto, ad un altezza di 2,4m dal fondo, si apre un piccolo pozzetto di 2m di profondità.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 10-01-1992
Foto
Data dello scatto: 19-01-2020

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Tringali Luca

Gruppo di appartenenza: TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso

Data dello scatto: 19-01-2020

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Tringali Luca

Gruppo di appartenenza: TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso

Data dello scatto: 19-01-2020

Tipo inquadratura: Esterno

Autore foto: Tringali Luca

Gruppo di appartenenza: TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso