Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 4936 - Grotta 1° della Pineta di Basovizza

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotta 1° della Pineta di Basovizza
Nome principale sloveno
Numero catasto 4936
Numero catasto storico 5666VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Trieste
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110113 - Padriciano
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5056086,5
Longitudine Gauss-Boaga 2432360,1
Latitudine WGS-84 45° 39' 9,3024" (45,652584)
Longitudine WGS-84 13° 52' 30,3996" (13,875111)
Latitudine UTM WGS-84 5056063,7
Longitudine UTM WGS-84 412353,8
Quota ingresso 394.4
Data esecuzione posizione 11-06-2016
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1.0 x 1.0
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 15.8
Autore posizione Klun Antonio
Gruppo appartenenza GGCD - Gruppo Grotte Carlo Debeljak
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 68
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 15.8
Dislivello totale 15.8
Quota fondo 378.6
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Descrizione dei vani interni della cavità Il pozzo d'accesso (punto 1 del rilievo), caratterizzato da un passaggio stretto a 3,5m di profondità, termina in una bella galleria.
In direzione W, si prosegue in salita per 17m; inizialmente la volta si trova a 9m d'altezza mentre verso il fondo si abbassa a 4m (punto 4 del rilievo). Qui, si supera un grande masso di frana e si entra in un ambiente largo e basso che si sviluppa in mezzo ad una frana e, dopo 12m, si chiude (punto 5 del rilievo). Questo punto dista dalla superficie solo 3m e dovrebbe essere in comunicazione con una fessura notata all'esterno.
Poco prima dell'innalzamento (punto 4 del rilievo), in direzione N, si sviluppa una serie di cunicoli completamente concrezionati ed intersecati da strettoie (punti 6-7-8 del rilievo) che terminano dopo circa 16m.
Dalla base del pozzo, in direzione ENE, si risale lungo una china lunga circa 6m (punti 2-9 del rilievo) e si prosegue per circa 12m (punto 11 del rilievo) dove la cavità termina con un progressivo abbassamento della volta sino al suolo argilloso.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 07-06-1991
Foto
Data dello scatto: 11-06-2016

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Fratnik Enrico

Gruppo di appartenenza: GGCD - Gruppo Grotte Carlo Debeljak

Data dello scatto: 11-06-2016

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Fratnik Enrico

Gruppo di appartenenza: GGCD - Gruppo Grotte Carlo Debeljak