Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 4906 - Pozzetto nella Galleria Autostradale

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzetto nella Galleria Autostradale
Nome principale sloveno
Numero catasto 4906
Numero catasto storico 5636VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Trieste
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110062 - Monrupino
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5061456,9
Longitudine Gauss-Boaga 2426736,1
Latitudine WGS-84 45° 42' 0,6389" (45,70017748)
Longitudine WGS-84 13° 48' 6,9002" (13,80191671)
Latitudine UTM WGS-84 5061434,0
Longitudine UTM WGS-84 406730,0
Quota ingresso 302
Data esecuzione posizione 15-11-2020
Affidabilità posizione Incerto
Stato ingresso Sotto tracciato gallerie Grande viabilità triestina
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 11.5
Autore posizione Benedetti Gianni
Gruppo appartenenza GTS - Gruppo Triestino Speleologi
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 3
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 11.5
Dislivello totale 11.5
Quota fondo 290.5
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta Non definito
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso La cavità s'apre lungo il tracciato della costruenda autostrada di conseguenza è destinata a scomparire. L'ingresso si trova sul lato S Della galleria posta sotto la ferrovia Opicina-Fernetti. Per chi proviene da Sistiana, l'ingresso si trova a 81,5m di distanza dall'imbocco della galleria, sotto il cordolo di cemento.
Descrizione dei vani interni della cavità La cavità è costituita da un unico pozzo, profondo 11,5m, alquanto spazioso e con andamento piuttosto regolare. Le pareti sono ricoperte da concrezioni che vengono sostituite, verso le quote di fondo, con deboli forme di uno stentato ringiovanimento. Il suolo è abbondantemente coperto da detriti precipitati dall'alto durante i lavori di sbancamento e, forse, hanno celato qualche eventuale prosecuzione.
L'enorme macigno che si trova incastrato ad un paio di metri sotto l'ingresso, faceva parte della volta del pozzo e, a causa del suo equilibrio instabile, è stato fatto precipitare in questo punto.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 27-04-1991