Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 4780 - Grotta presso l'Abisso Cesca

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotta presso l'Abisso Cesca
Nome principale sloveno
Numero catasto 4780
Numero catasto storico 5580VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Sgonico / Zgonik
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110051 - Sgonico
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS differenziale
Latitudine Gauss-Boaga 5064888,0
Longitudine Gauss-Boaga 2420687,0
Latitudine WGS-84 45° 43' 48,7631" (45,73021197)
Longitudine WGS-84 13° 43' 24,7163" (13,7235323)
Latitudine UTM WGS-84 5064865,2
Longitudine UTM WGS-84 400681,1
Quota ingresso 217
Data esecuzione posizione 31-08-2000
Affidabilità posizione 2° gruppo riposizionamento regionale GPS (2000)
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 0,60 x 1,20m
Tipo ingresso Scivolo
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Manzoni Marco
Gruppo appartenenza RIP.REG. - Riposizionamento Regionale
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 13.5
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 12.6
Dislivello totale 12.6
Quota fondo 204.4
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Segnalate prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Oltrepassato il passaggio a livello della strada che da Gabrovizza porta a Bristie, si procede in direzione dell'Abisso Cesca (1930\4650VG). Cinquanta metri prima di questo si oltrepassa il muretto che delimita il margine destro della carrareccia e, poco oltre, si trova un leggero avvallamento del terreno dove è ubicato l'ingresso della cavità.
Descrizione dei vani interni della cavità L'imbocco, di modeste dimensioni, dà accesso ad una galleria discendente lunga circa 10m, caratterizzata da evidenti segni d'erosione e, verso il fondo, da pareti lisce e ben levigate.
Al termine della galleria, che mano a mano s'allarga, s'incontra una cavernetta di discrete proporzioni, riccamente concrezionata in tutte le sue parti. Di fronte si trova una frana che chiude la cavità anche se, alla base, s'intravede un piccolo pertugio che potrebbe portare a qualche prosecuzione.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 21-09-1990
Foto
Data dello scatto: 20-09-2013

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Podgornik Ferruccio

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Data dello scatto: 20-09-2013

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Podgornik Ferruccio

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino