Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 3954 - Grotta presso la Ferrovia

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotta presso la Ferrovia
Nome principale sloveno
Numero catasto 3954
Numero catasto storico 5247VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Monrupino / Repentabor
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110062 - Monrupino
Tipo posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5062289,0
Longitudine Gauss-Boaga 2427245,0
Latitudine WGS-84 45° 42' 27,8421" (45,70773391)
Longitudine WGS-84 13° 48' 29,8562" (13,8082934)
Latitudine UTM WGS-84 5062266,1
Longitudine UTM WGS-84 407238,9
Quota ingresso 316
Data esecuzione posizione
Affidabilità posizione
Stato ingresso
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 10
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 34
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 13
Dislivello totale 13
Quota fondo 303
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Prosecuzioni inaccessibili
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso La cavità s'apre sul versante di una dolina abbastanza ampia ma poco profonda, situata sulla destra della linea ferroviaria ormai in disuso Poggioreale del Carso-Monrupino-Slovenia, poco lontano dalla Cavernetta di Monrupino (1710\4539VG).
Descrizione dei vani interni della cavità Il pozzo d'accesso, profondo 10m, individua i tre piani che costituiscono questa piccola ma interessante cavità. A -3m, un cunicolo s'inoltra verso SW e s'interrompe davanti ad una strettoia che dà adito ad un bel pozzetto di 3m sul cui fondo la cavità continua con uno scivolo che sbocca in una caverna. A -8m il pozzo d'accesso s'allarga a formare una bella caverna ascendente verso SE e terminante a N in una piccola cavernetta sul cui fondo c'è una fessura intransitabile che è in comunicazione col piano sottostante. A -10m il pozzo sbocca in un'ampia caverna discendente nel punto più profondo della quale l'esplorazione s'interrompe dinanzi ad una strettoia impraticabile. Dalla caverna, in direzione N, si diparte una piccola e ben concrezionata cavernetta che è in comunicazione col piano superiore.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 20-03-1982