Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 3848 - Pozzo 4° a NE del Col Sclaf

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzo 4° a NE del Col Sclaf
Nome principale sloveno
Numero catasto 3848
Numero catasto storico 2128FR
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Alpi Giulie
Provincia Udine
Comune Chiusaforte
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 050024 - Stretti
Tipo posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5137365,0
Longitudine Gauss-Boaga 2398947,0
Latitudine WGS-84 46° 22' 43,7154" (46,37880983)
Longitudine WGS-84 13° 25' 32,9443" (13,42581786)
Latitudine UTM WGS-84 5137341,3
Longitudine UTM WGS-84 378942,6
Quota ingresso 1990
Data esecuzione posizione
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 45
Autore posizione Benedetti Gianni
Gruppo appartenenza GTS - Gruppo Triestino Speleologi
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 236
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 72
Dislivello totale 72
Quota fondo 1918
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Appartenente al complesso Complesso del Foran del Muss
Descrizione
Descrizione dei vani interni della cavità Un ampio imbocco porta, dopo aver superato un cumulo di neve, ad una saletta da cui si dipartono due strette ed alte fessure occupate parzialmente da ghiaccio. Nella parte finale sono state notate delle concrezioni calcitiche, rare nella zona in cui è ubicata la cavità.

AGGIORNAMENTO 2000:
nell'agosto 2000, passando tra neve e roccia, è stata completata la discesa del pozzo iniziale grazie alla quale è stata esplorata una serie di belle condotte che con un percorso quasi circolare sboccano sulla parete di un vasto pozzo, di 26m che porta nell'Abisso Mornig (3511/1899FR), alcune decine prima del P40.

NOTA AGGIORNAMENTO LUGLIO 2005:
La cavità fa parte del Complesso del Foran del Muss che attualmente conta 24 ingressi, 1100m di profondità rilevata e più di 15Km di sviluppo planimetrico.

COMPLESSO DEL FORAN DEL MUSS
1- Abisso Giovanni Mornig (E10) (3511\1899FR) Q:1977
2- Abisso Emilio Comici (O12) (2009\856FR) Q:1985
3- Abisso Mornici (WZ8) (3636\1979FR) Q:1887
4- (WZ8bis) Q:1903
5- Viva Zio (WZ10) (4855\2723FR) Q:1870
6- (WZ10bis) Q:1868
7- Abisso dei Q.rdi (Q.rdi) (5626\3174FR) Q:2012
8- (Q1) Q:2002
9- (Q2) Q:2010
10- (Q3) Q:2011
11- Abisso a W del Comici ((25) (4170\2352FR) Q:1978
12- Abisso degli Occhiali Appannati (G1) (6937/4077FR) Q:2002
13- Dobra Picka (DP) NON CATASTATA Q:1835
14- Abisso O112 (O112) (4766\2677FR) Q:1951
15- Pozzo O104 (O104) (4569\2571FR) Q:1948
16- Abisso a SE del Picut (OME1009) (6141\3528FR) Q:1915
17- Abisso Kropka Piec (KP) NON CATASTATA Q:1835
18- Picia Jama 1 NON CATASTATA
19- Picia Jama 2 NON CATASTATA
20- Abisso Carlo Seppenhofer (O77) (2935\1395FR) Q:1887
21- Voragine 2° a N di quota 2009 (O76) (3435\1823FR) Q:1887
22- Abisso P2 (P2) NON CATASTATA Q:1784
23- NON CATASTATA
24- Pozzo 4° a NE del Col Sclaf (G 7) (3848/2128FR)
Rilievo Completo - Effettuato in data: 16-08-2001