Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 3325 - Caverna 1 a NE di Carnia

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Caverna 1 a NE di Carnia
Nome principale sloveno
Numero catasto 3325
Numero catasto storico 1713FR
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Prealpi Giulie
Provincia Udine
Comune Venzone
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 049021 - Carnia
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5138540,0
Longitudine Gauss-Boaga 2377905,0
Latitudine WGS-84 46° 23' 7,0407" (46,38528909)
Longitudine WGS-84 13° 9' 7,1213" (13,15197815)
Latitudine UTM WGS-84 5138516,6
Longitudine UTM WGS-84 357901,0
Quota ingresso 450
Data esecuzione posizione 01-06-2001
Affidabilità posizione Da verificare
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 10m x 3m
Tipo ingresso Galleria
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Passera Tiziano
Gruppo appartenenza ANF - Associazione Naturalistica Friulana
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 14.8
Sviluppo spaziale 18.5
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo 11.1
Dislivello negativo
Dislivello totale 11.1
Quota fondo 450
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso No
Prosecuzioni Non visibili prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso La cavità s'apre a NE del Monte Somp Pave. Percorrere la Strada Statale 13 che da Udine porta a Tarvisio; superato il paese di Carnia ed oltrepassata la circonvallazione, si continua in direzione Tarvisio per ancora 1,5 Km e si lascia la macchina in un piccolo parcheggio sulla destra della carreggiata.
Poi si risale alcuni gradini che portano al vecchio tracciato della ferrovia (circa 100 metri più avanti c'è una galleria); si ritorna indietro fino a quando non si trova un'apertura nel muraglione che dà sul bosco adiacente.
Da questo punto si risale un piccolo rigagnolo fino quasi alla sua fine, quindi ci si sposta sulla sinistra fino ad incontrare un altro più grande e lo si risale fino alla base di alcune pareti dove si aprono due ingressi di due caverne.
Il Riparo 1° a NO di Pale dal Falet è quello a sinistra risalendo.
Descrizione dei vani interni della cavità Il riparo non è altro che una galleria in salita lunga quasi una ventina di metri.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 01-06-2001