Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 3289 - Abisso di Cima Mogenza Piccola

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Abisso di Cima Mogenza Piccola
Nome principale sloveno
Numero catasto 3289
Numero catasto storico 1677FR
Numero totale ingressi 5

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Alpi Giulie
Provincia Udine
Comune Tarvisio
Tipo carta 1:25.000
Carta CTRN 1:5.000 050034 - Monte Cergnala
Tipo posizione Prima Posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5138204,0
Longitudine Gauss-Boaga 2406985,0
Latitudine WGS-84 46° 23' 15,8916" (46,38774768)
Longitudine WGS-84 13° 31' 48,3615" (13,53010043)
Latitudine UTM WGS-84 5138180,1
Longitudine UTM WGS-84 386980,5
Quota ingresso 1765
Data esecuzione posizione 01-01-1978
Affidabilità posizione Da verificare
Stato ingresso
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 22
Autore posizione Feresin Fabio
Gruppo appartenenza CGEB - Commissione Grotte Eugenio Boegan
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 476
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 430
Dislivello totale 430
Quota fondo 1335
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Prosecuzioni inaccessibili
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso All'estremità occidentale dell'altopiano che collega le Cime Mogenza, si trova un'elevazione caratterizzata da una faglia che si protende fino alla parete orientale di Cima Mogenza Piccola. L'ingresso della cavità s'apre in questa faglia, nei pressi del Pozzo 5° a SE di Cima Mogenza Piccola (3370\1758FR) e dell'Abisso 2° di Cima Mogenza Piccola (3534\1922FR).
Descrizione dei vani interni della cavità La cavità presenta tre ingressi e, i due più alti, sono divisi da una serie di pozzetti a fondo cieco. Il terzo ingresso, quello più basso, arriva, attraverso un cunicolo, alla base del pozzo d'accesso di 22m. Da qui, una serie di pozzi, giungono ad una galleria che si sviluppa lungo la faglia; dopo una cinquantina di metri s'incontra un P13, seguito da un P35 ed un P60 che portano ad un primo fondo. Continuando, invece, in galleria si giunge ad un P93. Una finestra ad una ventina di metri dalla base porta, attraverso una breve galleria, al P55; disceso questo si giunge al punto più profondo della grotta.

NOTA
Alla base del P35, durante l'esplorazione, fu notato un cumulo di neve; questa potrebbe provenire dall'M98.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 30-07-1989