Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 3232 - Grotticella presso Ciseris

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotticella presso Ciseris
Nome principale sloveno
Numero catasto 3232
Numero catasto storico 77FR
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Prealpi Giulie
Provincia Udine
Comune Tarcento
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 049151 - Zomeais
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5122024,2
Longitudine Gauss-Boaga 2383488,3
Latitudine WGS-84 46° 14' 16,3406" (46,23787239)
Longitudine WGS-84 13° 13' 45,6554" (13,22934872)
Latitudine UTM WGS-84 5122001,0
Longitudine UTM WGS-84 363484,0
Quota ingresso 275
Data esecuzione posizione 25-06-2011
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 3m x 3m
Tipo ingresso Galleria
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Chittaro Marco
Gruppo appartenenza ANF - Associazione Naturalistica Friulana
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 22
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo 2
Dislivello negativo
Dislivello totale 2
Quota fondo 275
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Da Zomeais, si segue il sentiero che conduce alla cascata di Crosis; giunti in prossimità del dosso che sovrasta la cascata, si segue il sentiero, che piega verso destra, e si giunge ad un punto dove è segnata una freccia. Questa indica la posizione della cavità che s'apre pochi metri sotto.
Descrizione dei vani interni della cavità La grotta è scavata nel calcare brecciato eocenico in strati inclinati di circa 65°, in direzione NE. L'ingresso si presenta ampio e va via via restringendosi in un cunicolo di ridotte dimensioni. Il fondo della grotta è percorso da un piccolo ruscello che sgorga da un'esigua fessura all'inizio della cavità e si perde poi all'esterno.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 09-10-1977
Foto
Data dello scatto: 25-06-2011

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Chittaro Marco

Gruppo di appartenenza: ANF - Associazione Naturalistica Friulana

Data dello scatto: 25-06-2011

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Chittaro Marco

Gruppo di appartenenza: ANF - Associazione Naturalistica Friulana