Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 2881 - Inghiottitoio a SE del Monte Coste

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Inghiottitoio a SE del Monte Coste
Nome principale sloveno
Numero catasto 2881
Numero catasto storico 4956VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Sgonico / Zgonik
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110012 - Samatorza
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5067459,9
Longitudine Gauss-Boaga 2421610,9
Latitudine WGS-84 45° 45' 12,5522" (45,75348671)
Longitudine WGS-84 13° 44' 5,5722" (13,73488118)
Latitudine UTM WGS-84 5067437,0
Longitudine UTM WGS-84 401605,0
Quota ingresso 315
Data esecuzione posizione 05-04-2015
Affidabilità posizione
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 0.6x0.4
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 6
Autore posizione Slama Piero
Gruppo appartenenza SAS - Società Adriatica di Speleologia
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 15
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 17.7
Dislivello totale 17.7
Quota fondo 297.3
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Questa cavità, che si trova ad una ventina di metri dal Pozzo dei tronchi (109\3824VG), consta di due ingressi. Uno di questi è inaccessibile ed è sito sul letto di un torrente asciutto che scende dal Monte Coste, l'altro, invece, ampio 0,60 X 0,30m, permette di accedere al pozzo d'accesso.
Descrizione dei vani interni della cavità Sul fondo del pozzo d'accesso, un cunicoletto ascendente porta alla base del pozzo che s'apre con l'ingresso impraticabile, mentre dalla parte opposta parte una china detritica che giunge ad un saltino di 2m. Segue una cavernetta di modeste dimensioni e, superato uno stretto passaggio, un pozzetto che porta ad una caverna larga 5,5 X 2m. Nella parte iniziale di questo pozzo s'intravede un piccolo cunicolo da cui scaturisce, dopo forti piogge, un notevole stillicidio che probabilmente, in periodi di insistenti piogge, si trasforma in cascatella.
Sul fondo della caverna, procedendo in salita verso NE, si nota un alto camino che raggiunge, con una strettissima apertura, una cavernetta. Nella direzione opposta, un angusto cunicolo porta ad un'altra piccola caverna.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 13-11-1976
Foto
Data dello scatto: 05-04-2015

Tipo inquadratura: Ingresso

Autore foto: Midena Francesca

Gruppo di appartenenza: SAS - Società Adriatica di Speleologia

Data dello scatto: 06-04-2015

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Midena Francesca

Gruppo di appartenenza: SAS - Società Adriatica di Speleologia

Data dello scatto: 07-04-2015

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Midena Francesca

Gruppo di appartenenza: SAS - Società Adriatica di Speleologia