Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 2403 - Pozzetto a W del Monte Franco

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzetto a W del Monte Franco
Nome principale sloveno
Numero catasto 2403
Numero catasto storico 4816VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Trieste
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110101 - Villa Opicina
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5059473,9
Longitudine Gauss-Boaga 2428829,2
Latitudine WGS-84 45° 40' 57,4007" (45,68261131)
Longitudine WGS-84 13° 49' 45,0073" (13,82916869)
Latitudine UTM WGS-84 5059451,0
Longitudine UTM WGS-84 408823,0
Quota ingresso 334
Data esecuzione posizione 26-03-2015
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1x0.6
Tipo ingresso Pozzetto
Profondità pozzo d'accesso 2.5
Autore posizione Slama Piero
Gruppo appartenenza SAS - Società Adriatica di Speleologia
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 5
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 7
Dislivello totale 7
Quota fondo 327
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Prosecuzioni inaccessibili
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso La cavità è situata sull'orlo di una piccola dolina, una cinquantina di metri a W dalla 27VG.
Descrizione dei vani interni della cavità La grotta è caratterizzata da tre pozzetti paralleli, impostati su fratture N-S, collegati fra loro da stretti passaggi. Una possibile prosecuzione è ora impedita dalla presenza di pietre fatte precipitare all'interno dai contadini. Le concrezioni sono scarse e concentrate nel secondo pozzetto.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 15-03-1974
Foto
Data dello scatto: 26-03-2015

Tipo inquadratura: Ingresso

Autore foto: Slama Piero

Gruppo di appartenenza: SAS - Società Adriatica di Speleologia

Data dello scatto: 26-03-2015

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Slama Piero

Gruppo di appartenenza: SAS - Società Adriatica di Speleologia

Data dello scatto: 26-03-2015

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Slama Piero

Gruppo di appartenenza: SAS - Società Adriatica di Speleologia