Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 234 - Caverna di Landri

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Caverna di Landri
Nome principale sloveno
Numero catasto 234
Numero catasto storico 58FR
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Prealpi Giulie
Provincia Udine
Comune Attimis
Tipo carta 1:25.000
Carta CTRN 1:5.000 067014 - Forame
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5116488,2
Longitudine Gauss-Boaga 2392131,6
Latitudine WGS-84 46° 11' 23,1008" (46,18975022)
Longitudine WGS-84 13° 20' 34,4423" (13,34290064)
Latitudine UTM WGS-84 5116465,0
Longitudine UTM WGS-84 372127,0
Quota ingresso 430
Data esecuzione posizione 01-06-2012
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 3m x 4m
Tipo ingresso Caverna
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Moro Paolo
Gruppo appartenenza ANF - Associazione Naturalistica Friulana
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 106
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo 11.5
Dislivello negativo
Dislivello totale 11.5
Quota fondo 430
Vincolo paesaggistico Non definito
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Segnalate prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Descrizione dei vani interni della cavità La caverna si apre ai piedi di un salto roccioso, a circa 15 minuti di marcia da Borgo Salandri, con un ampio portale che va restringendosi verso l'interno. Un'altra cavità, la Cavernetta del ruscello di Landri, si apre a circa 100m da questa, ma non le è stato mai attribuito un numero di catasto regionale in quanto le sue dimensioni sono trascurabili.

AGGIORNAMENTO del 1983:
durante una sommaria visita, sul fondo della caverna è stata notata un'ostruzione, costituita da materiale di frana parzialmente cementato da concrezionamento calcitico, il cui tentativo di forzatura ha portato la cavità allo sviluppo attuale. A partire dall'ingresso, sul lato sinistro, si notano chiaramente due specchi di faglia (dal p.1 al p.2 e dal p.6 al p.7 del rilievo). In tutto il tratto che dal p.10 va sino al p. b3 sono evidenti vari segni di rottura presumibilmente concomitanti e conseguenti al terremoto del 1976 e particolarmente nel p.b3 dove sono riscontrabili fratture nelle concrezioni. L'attività idrica è scarsa, ma presente, in alcuni rami, in caso di pioggia. Nel p.a4 si trova una pozzanghera quasi perenne oltre la quale possono esservi buone possibilità di prosecuzione e nel tratto dal p.a3 al p.a2 vi sono diverse vaschette concrezionate. Il p.a1 è un punto di assorbimento. Un'altra zona interessata da saltuaria attività idrica è quella terminale da cui l'acqua, proveniente dal punto 15, probabilmente invade la zona, venendo poi assorbita al p.14, dove si può notare un inghiottitoio imbutiforme; un altro piccolo inghiottitoio si trova al p.11. La condotta che parte tra i p.6 e p.7 del rilievo sembra attiva e diventa impraticabile oltre il p.x3. Possibilità di prosecuzione si riscontrano nel p.15, previo un allargamento del passaggio, e nel tratto compreso tra il p.2 e il p.4, dove un camino di medie dimensioni potrebbe portare in altri ambienti, anche se l'arrampicata da compiere implica notevoli rischi per la presenza di massi instabili.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 13-12-1983
Foto
Data dello scatto: 01-06-2012

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Moro Paolo

Gruppo di appartenenza: ANF - Associazione Naturalistica Friulana

Data dello scatto: 01-06-2012

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Moro Paolo

Gruppo di appartenenza: ANF - Associazione Naturalistica Friulana