Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 21 - Fontanon di Piani

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Fontanon di Piani
Nome principale sloveno
Numero catasto 21
Numero catasto storico 160FR
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Alpi Giulie
Provincia Udine
Comune Chiusaforte
Tipo carta 1:25.000
Carta CTRN 1:5.000 033132 - Saletto
Tipo posizione Prima Posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5140201,0
Longitudine Gauss-Boaga 2397763,0
Latitudine WGS-84 46° 24' 14,7961" (46,40411002)
Longitudine WGS-84 13° 24' 34,8747" (13,40968742)
Latitudine UTM WGS-84 5140177,3
Longitudine UTM WGS-84 377758,7
Quota ingresso 705
Data esecuzione posizione 11-10-1964
Affidabilità posizione Da verificare
Stato ingresso
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Segolin Roberto
Gruppo appartenenza CGEB - Commissione Grotte Eugenio Boegan
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 60
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo 6
Dislivello negativo
Dislivello totale 6
Quota fondo 705
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Segnalate prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Descrizione dei vani interni della cavità La grotta è sede di una risorgiva perenne di cospicua portata e la parte centrale della caverna iniziale è occupata da alcuni grossi massi. Parte dell'acqua che ne fuoriesce viene catturata da alcune opere di presa e alimenta l'acquedotto di Piani, il resto scende con varie rapide e va ad ingrossare la portata del Torrente Raccolana. Oltre la caverna di accesso la cavità continua con un cunicolo semiallagato, in salita.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 15-08-1967