Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 1856 - Pozzo a SSW di Marcottini

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzo a SSW di Marcottini
Nome principale sloveno
Numero catasto 1856
Numero catasto storico 4595VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Carso Goriziano
Provincia Gorizia
Comune Doberdò del Lago
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 088112 - Marcottini
Tipo posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5079239,0
Longitudine Gauss-Boaga 2406950,0
Latitudine WGS-84 45° 51' 26,0288" (45,85723023)
Longitudine WGS-84 13° 32' 37,2529" (13,54368137)
Latitudine UTM WGS-84 5079216,2
Longitudine UTM WGS-84 386944,5
Quota ingresso 109
Data esecuzione posizione
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 5.5
Autore posizione Murenec Orlando
Gruppo appartenenza TALPE - Jamarski klub Kraški krti/Gruppo Speleologico Talpe del Carso
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 15.5
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 26.5
Dislivello totale 26.5
Quota fondo 82.5
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Prosecuzioni inaccessibili
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Il pozzo si trova a circa 300m in direzione Nord Ovest dalla fabbrica "Emme Due" di Marcottini, in un'area caratterizzata da doline poco profonde.
Descrizione dei vani interni della cavità L'ingresso ha sezione subcircolare, con un diametro di circa un metro. Il pozzetto d'accesso porta in una sala dal suolo inclinato ingombro di grossi massi. Sul lato Sud della sala un cunicolo concrezionato porta ad una serie di brevi e stretti pozzi che portano alla massima profondità. Sul fondo la cavità si allarga; alla base dell'ultimo pozzo un angusto passaggio in salita porta in uno stretto anfratto concrezionato che termina con una fessura intransitabile.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 21-04-1996