Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 141 - La Chianevate

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale La Chianevate
Nome principale sloveno
Numero catasto 141
Numero catasto storico 109FR
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Prealpi Carniche
Provincia Udine
Comune Cavazzo Carnico
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 049013 - Cavazzo Carnico
Tipo posizione Prima Posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5136182,0
Longitudine Gauss-Boaga 2368553,0
Latitudine WGS-84 46° 21' 43,3885" (46,36205235)
Longitudine WGS-84 13° 1' 52,2793" (13,03118869)
Latitudine UTM WGS-84 5136158,8
Longitudine UTM WGS-84 348549,1
Quota ingresso 300
Data esecuzione posizione 20-03-1898
Affidabilità posizione Da verificare
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 10m x 20m
Tipo ingresso Caverna
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Tellini Achille
Gruppo appartenenza CSIF - Circolo Speleologico Idrologico Friulano
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 20
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo 5
Dislivello negativo
Dislivello totale 5
Quota fondo 300
Vincolo paesaggistico Non definito
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Descrizione dei vani interni della cavità La grotta si apre nella valle del Rio Faeit, nel conglomerato preglaciale, a pochi metri di distanza dalla Buse dai Pagans (4016/2238FR). E'un grande riparo sottoroccia, largo all'ingresso una ventina di metri ed alto 8-10m, con il suolo in leggera ma costante salita.

AGGIORNAMENTO del 1989:
il bel portale di questa spaziosa caverna si apre nella parte iniziale della valle del Rio Faeit, a 15m di distanza da una caratteristica forra in cui scorre il Torrente Cianevutta (inserita nel Catasto Regionale delle Grotte con il numero 110FR). La larghezza iniziale è di 18m, l'altezza di circa 10m. Per i primi 12m la caverna è in lieve salita, poi diventa pianeggiante per altri 8m.
La cavità ha subito notevoli adattamenti bellici: in particolare nella sua parte più interna inizia un lungo bunker ben conservato della lunghezza complessiva di 341m il quale oltrepassa la forra della 110FR tramite un ponte all'altezza di 14m per sboccare con tre ingressi un centinaio di metri più ad Ovest. Sono presenti dei rami laterali, uno dei quali giunge, con un'esile feritoia proprio a lato del portale d'ingresso sul lato Nord.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 07-07-1989
Foto
Data dello scatto: 18-08-2012

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Schiavon Claudio

Gruppo di appartenenza: GORTANI - Gruppo Speleologico Carnico M. Gortani