Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 1408 - Caverna ad E di Sistiana

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Caverna ad E di Sistiana
Nome principale sloveno
Numero catasto 1408
Numero catasto storico 4350VG
Numero totale ingressi 2

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Duino-Aurisina / Devin - Nabrežina
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 109042 - Sistiana
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5069539,0
Longitudine Gauss-Boaga 2414681,0
Latitudine WGS-84 45° 46' 16,2283" (45,77117453)
Longitudine WGS-84 13° 38' 43,2713" (13,64535313)
Latitudine UTM WGS-84 5069516,2
Longitudine UTM WGS-84 394675,3
Quota ingresso 99
Data esecuzione posizione 01-04-2002
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 33x42m
Tipo ingresso Caverna
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Gherlizza Franco
Gruppo appartenenza CAT - Club Alpinistico Triestino
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 35
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 5
Dislivello totale 5
Quota fondo 94
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso
la caverna si apre nelle immediate vicinanze del raccordo della Strada Statale N.202 presso Visogliano; l'accesso principale si apre con un bel portale nel fianco meridionale di una vasta dolina dalle pareti verticali, la quale è accessibile sia dal lato Nord, con un camminamento tra muri a secco, sia da Ovest, per una stradina che giunge fino all'imbocco della grotta. Un altro ingresso sbocca sul piano di campagna e tra questo ed il primo accesso vi è un breve pozzo, chiuso da pietrame, il quale immette in una profonda nicchia della parete Est della cavità.
Descrizione dei vani interni della cavità Un tempo la cavità non superava i 12m di lunghezza, ma durante la prima guerra mondiale la parete terminale venne sfondata e fu aperto un altro ingresso; questa parte dev'essere stata svuotata da un imponente ammasso di detriti ed argille che la intasavano, mentre verso Ovest fu scavata una galleria di 8m, interamente artificiale. Nella zona mediana della caverna, la risalita della parete Sud-Est, conduce in un vano in salita che porta al breve pozzo ostruito da pietrame.
Durante i lavori di adattamento gli austriaci gettarono il materiale di riporto in parte all'esterno della grotta ed in parte all'interno della stessa, occludendo in tal modo il deposito antropozoico presente nella caverna, la presenza del quale è stata accertata, presso l'ingresso, con un piccolo scavo di assaggio che ha rivelato la presenza di alcuni cocci preistorici a 40cm di profondità. Prima degli importanti lavori di adattamento eseguiti dagli austriaci, la caverna doveva essere estremamente interessante per le ricerche preistoriche, sia per la sua posizione riparata che per la perfetta abitabilità del vestibolo, asciutto e ben illuminato.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 13-02-1965
Foto
Data dello scatto: 14-03-2015

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: De Palo Gianni

Gruppo di appartenenza: FLONDAR - Gruppo Speleologico Flondar

Data dello scatto: 14-03-2015

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: De Palo Gianni

Gruppo di appartenenza: FLONDAR - Gruppo Speleologico Flondar

Data dello scatto: 14-03-2015

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: De Palo Gianni

Gruppo di appartenenza: FLONDAR - Gruppo Speleologico Flondar

Data dello scatto: 14-03-2015

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: De Palo Gianni

Gruppo di appartenenza: FLONDAR - Gruppo Speleologico Flondar

Tipo inquadratura: Interno

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Tipo inquadratura: Ingresso

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Descrizione inquadratura: Ingresso principale
Tipo inquadratura: Ingresso

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Descrizione inquadratura: Secondo ingresso
Tipo inquadratura: Interno

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Tipo inquadratura: Interno

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Descrizione inquadratura: Vista del secondo ingresso dall'interno
Tipo inquadratura: Interno

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Descrizione inquadratura: Vista dell'ingresso principale dall'interno