Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto Speleologico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 1336 - Pozzo presso il Confine di Fernetti

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzo presso il Confine di Fernetti
Nome principale sloveno
Numero catasto 1336
Numero catasto storico 4289VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Monrupino / Repentabor
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110114 - Monte Franco
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5061161,9
Longitudine Gauss-Boaga 2429343,1
Latitudine WGS-84 45° 41' 52,3285" (45,69786902)
Longitudine WGS-84 13° 50' 7,629" (13,8354525)
Latitudine UTM WGS-84 5061139,0
Longitudine UTM WGS-84 409337,0
Quota ingresso 341
Data esecuzione posizione 30-11-2019
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 0.8 x 0.4 m
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 13
Autore posizione Bottegal Mila
Gruppo appartenenza GTS - Gruppo Triestino Speleologi
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 10.5
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 13.5
Dislivello totale 13.5
Quota fondo 327.5
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Segnalate prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Descrizione dei vani interni della cavità Il pozzo, dall'ingresso rimasto molto stretto pur essendo stato originariamente allargato artificialmente, dopo un breve tratto si allarga bruscamente in un vano dalle pareti corrose, nel quale è avvertibile un intenso stillicidio.
La base del pozzo è sovrastata da una frana instabile che per la sua pericolosità non ha permesso di esplorare ulteriormente la cavità.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 19-04-1964
Foto
Data dello scatto: 30-11-2019

Tipo inquadratura: Esterno

Autore foto: Benedetti Gianni

Gruppo di appartenenza: GTS - Gruppo Triestino Speleologi

Descrizione inquadratura: Panoramica dell'ingresso. In secondo piano la recinzione dell'autostrada.
Data dello scatto: 30-11-2019

Tipo inquadratura: Esterno

Autore foto: Benedetti Gianni

Gruppo di appartenenza: GTS - Gruppo Triestino Speleologi

Descrizione inquadratura: Panoramica dell'ingresso. Sullo sfondo, fra gli alberi, il cippo di confine 77/4.
Data dello scatto: 30-11-2019

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Benedetti Gianni

Gruppo di appartenenza: GTS - Gruppo Triestino Speleologi

Data dello scatto: 30-11-2019

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Benedetti Gianni

Gruppo di appartenenza: GTS - Gruppo Triestino Speleologi