Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 1289 - Grotta di Coisce

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotta di Coisce
Nome principale sloveno
Numero catasto 1289
Numero catasto storico 4229VG
Numero totale ingressi 3

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Duino-Aurisina / Devin - Nabrežina
Tipo carta 1:25.000
Carta CTRN 1:5.000 109044 - San Giovanni al Timavo
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5071953,0
Longitudine Gauss-Boaga 2412457,0
Latitudine WGS-84 45° 47' 33,1913" (45,79255314)
Longitudine WGS-84 13° 36' 58,3951" (13,61622087)
Latitudine UTM WGS-84 5071930,2
Longitudine UTM WGS-84 392451,3
Quota ingresso 251
Data esecuzione posizione 16-01-2015
Affidabilità posizione Da verificare
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1.6x2m
Tipo ingresso Pozzetto
Profondità pozzo d'accesso 2
Autore posizione Bobek Aldo
Gruppo appartenenza CGEB - Commissione Grotte Eugenio Boegan
Autore posizione Lanza Giorgio
Gruppo appartenenza FLONDAR - Gruppo Speleologico Flondar
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 67
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 24
Dislivello totale 24
Quota fondo 227
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Prosecuzioni inaccessibili
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Descrizione dei vani interni della cavità Tre diversi ingressi, due pozzi d'accesso (A e B nel rilievo) ed un imbocco in trincea (C nel rilievo), danno accesso a questa interessante cavità, adattata a scopi bellici dagli austro-ungarici all'inizio della prima guerra mondiale e l'ingresso usato dai soldati, a giudicare da quanto rimane delle opere di sistemazione interna, probabilmente era il pozzetto di 2m di profondità (A). Tale pozzo sbocca in una galleria discendente, lunga una quindicina di metri, larga 3m e alta 3-4m, nella quale sbocca il secondo pozzo d'accesso (punto 6) e il cui ultimo tratto è caratterizzato da una scalinata e da varie opere in muratura( punto 5). Alla fine della galleria una caverna, dal suolo piano, prosegue in direzione NW con una galleria che termina in un cunicolo, il quale dopo poco diviene impraticabile; verso Sud, superato un breve salto, dalla caverna si accede ad una galleria in salita (punti 12-13) che sbocca all'esterno dopo una decina di metri (punto C). A qualche metro dalla caverna (punto 8), uno stretto pertugio porta su di un pozzo, profondo 6m e chiuso al fondo da detriti misti a qualche residuato bellico. Lungo la verticale di questo pozzo, a varie altezze, si aprono alcune strette finestre che permettono di accedere all'ultimo pozzo della cavità, nel quale, tra le pietre del fondo, potrebbe esser celata una possibilità di prosecuzione. Alcuni tratti della grotta sono concrezionati.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 30-10-1963
Foto
Data dello scatto: 16-01-2015

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: De Palo Gianni

Gruppo di appartenenza: FLONDAR - Gruppo Speleologico Flondar

Data dello scatto: 16-01-2015

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: De Palo Gianni

Gruppo di appartenenza: FLONDAR - Gruppo Speleologico Flondar

Data dello scatto: 16-01-2015

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: De Palo Gianni

Gruppo di appartenenza: FLONDAR - Gruppo Speleologico Flondar

Data dello scatto: 16-01-2015

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: De Palo Gianni

Gruppo di appartenenza: FLONDAR - Gruppo Speleologico Flondar

Data dello scatto: 16-01-2015

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: De Palo Gianni

Gruppo di appartenenza: FLONDAR - Gruppo Speleologico Flondar

Data dello scatto: 16-01-2015

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: De Palo Gianni

Gruppo di appartenenza: FLONDAR - Gruppo Speleologico Flondar

Tipo inquadratura: Interno

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Tipo inquadratura: Interno

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Tipo inquadratura: Ingresso

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Tipo inquadratura: Ingresso

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Tipo inquadratura: Ingresso

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino

Tipo inquadratura: Interno

Gruppo di appartenenza: CAT - Club Alpinistico Triestino