Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 1271 - Cavernetta delle Cavallette

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Cavernetta delle Cavallette
Nome principale sloveno
Numero catasto 1271
Numero catasto storico 4198VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta No
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Sgonico / Zgonik
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110052 - Prosecco
Tipo posizione
Metodo rilevamento GRAFICO -> Riconoscimento su carta
Latitudine Gauss-Boaga 5063650,0
Longitudine Gauss-Boaga 2420627,0
Latitudine WGS-84 45° 43' 8,6281" (45,71906336)
Longitudine WGS-84 13° 43' 22,854" (13,72301499)
Latitudine UTM WGS-84 5063627,2
Longitudine UTM WGS-84 400621,1
Quota ingresso 235
Data esecuzione posizione
Affidabilità posizione
Stato ingresso
Dimensione stimata ingresso
Tipo ingresso
Profondità pozzo d'accesso
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 5
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 4
Dislivello totale 4
Quota fondo 231
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Lungo la strada Prosecco-Santa Croce, oltrepassato l'ex campo profughi, si deve seguire per circa 70m la prima carrareccia che si diparte a destra, fino alla prima curva, e quindi si deve procedere ancora per una trentina di metri a destra, fino a raggiungere un piccolo avvallamento a forma di largo solco, in lieve pendenza, lungo 8m e profondo al massimo 3m. Nella parete al fondo della vallecola si apre la stretta ed irregolare entrata della piccola cavità.
Descrizione dei vani interni della cavità Il suolo della grotta è costituito da un ammasso di pietre di varie dimensioni che in qualche punto raggiunge la volta; le pareti sono ornate da tozze concrezioni bianche e rossastre e un camino alto tre metri giunge quasi fino alla superficie esterna. Durante diverse visite è stata rilevata una grande abbondanza di ortotteri.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 31-07-1963