Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 1231 - Grotta Elicottero

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Grotta Elicottero
Nome principale sloveno
Numero catasto 1231
Numero catasto storico 700FR
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Prealpi Giulie
Provincia Udine
Comune Tarcento
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 049151 - Zomeais
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5121644,2
Longitudine Gauss-Boaga 2384644,4
Latitudine WGS-84 46° 14' 4,8667" (46,2346852)
Longitudine WGS-84 13° 14' 39,9992" (13,24444423)
Latitudine UTM WGS-84 5121621,0
Longitudine UTM WGS-84 364640,0
Quota ingresso 608
Data esecuzione posizione 19-06-2011
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 1m x 1,5m
Tipo ingresso Scivolo
Profondità pozzo d'accesso
Autore posizione Braida Lucia
Gruppo appartenenza GELGV - Gruppo Esploratori e Lavoratori Grotte di Villanova
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 127
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 143
Dislivello totale 143
Quota fondo 465
Vincolo paesaggistico Non definito
Stato della cavità
Esplorazione in corso No
Prosecuzioni Segnalate prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso Giunti nella frazione di Useunt, nel comune di Sedilis di Tarcento, si segue un sentiero che si diparte a sinistra dall'ingresso della borgata. Si percorrono un pò più di 150m e si giunge all'imbocco della cavità. Questo è costituito da un avvallamento ricolmo di detriti franosi di fango. Su una piccola paretina all'interno dell'avvallamento è dipinto il numero di catasto della grotta.
Descrizione dei vani interni della cavità Si entra nella grotta per uno stretto pertugio tra roccia e fango e ci si trova in una saletta.
(Qui di seguito è riportata la scheda d'armo e non una vera e propria descrizione.)
Pozzo 4m: attacco su una colonna stalattitica a destra in alto. Da qui si scende su un ampio terrazzo che dà accesso a due pozzi paralleli.
Pozzo 27m: attacco su colonna stalagmitica in fuori sulla destra, poi in libera sul fondo. Alla base sulla destra in basso spit che permette di uscire in sicura da una finestra che immette a metà sul pozzo parallelo di 80m. Secondo spit poco fuori la finestra sulla sinistra. Terzo spit 8m più in basso (cerchiato di rosso). Quarto spit 13m più in basso (cerchiato di rosso). Da qui sul fondo del pozzo di 80m. Dal terzo spit prima citato, con un pendolo di circa 4m si passa nei nuovi rami della grotta.
Pozzo 6m: spit sulla sinistra in basso.
Pozzo 11m: spit sulla sinistra a 1,50m di altezza.
Pozzo 13m: uno spit oltre la grande lama sulla destra; secondo spit 4m in basso su un ponte naturale, poi in libera fino al fondo.
Pozzo 10m: spit in basso sulla sinistra.
Pozzo 17m: spit in alto sulla destra, poi in libera sul fondo.
pozzo 7m: spit sulla destra in alto.
Pozzo 6m: attacco su uno spuntone di roccia.
Pozzo 3m: si scende agevolmente rocciando aiutandosi con la corda del pozzo sovrastante.
Pozzo 8m. l'ultimo pozzo della cavità, al quale si accede attraverso uno strettissimo passaggio in verticale per superare il quale è necessario togliersi completamente l'attrezzatura.

Nota Bene: per i gravi rischi ai quali si può andare incontro effettuando una manovra del genere si preferisce non inserire quest'ultimo pozzo tra quelli consigliati per una scuola di speleologia.
Rilievo Completo - 1:250 - Effettuato in data: 31-03-2011
Foto
Data dello scatto: 19-06-2011

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Treppo Alberto

Gruppo di appartenenza: GELGV - Gruppo Esploratori e Lavoratori Grotte di Villanova

Data dello scatto: 19-06-2011

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Braida Lucia

Gruppo di appartenenza: GELGV - Gruppo Esploratori e Lavoratori Grotte di Villanova