Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Aquila
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Testo
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Home
Proteo
Proteo
entra/registrati
Il catasto grotte
Elenco grotte
Ricerca semplice
Ricerca su mappa
Segnala cavità
Aggiorna cavità
Conversione coordinate

Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Home » Il catasto grotte

Cavità n° 109 - Pozzo dei Tronchi

Opzioni cavità:

Nomi e numeri catastali
Nome principale Pozzo dei Tronchi
Nome principale sloveno
Numero catasto 109
Numero catasto storico 3824VG
Numero totale ingressi 1

Posizione ingresso principale
Presenza targhetta Si
Area geografica Carso Triestino
Provincia Trieste
Comune Sgonico
Tipo carta 1:5.000
Carta CTRN 1:5.000 110012 - Samatorza
Tipo posizione Aggiornamento Posizione
Metodo rilevamento STRUMENTALE -> GPS
Latitudine Gauss-Boaga 5067473,9
Longitudine Gauss-Boaga 2421574,9
Latitudine WGS-84 45° 45' 12,9873" (45,75360757)
Longitudine WGS-84 13° 44' 3,8961" (13,73441557)
Latitudine UTM WGS-84 5067451,0
Longitudine UTM WGS-84 401569,0
Quota ingresso 305
Data esecuzione posizione 04-04-2015
Affidabilità posizione Corretto
Stato ingresso Agibile
Dimensione stimata ingresso 10x6
Tipo ingresso Pozzo
Profondità pozzo d'accesso 17
Autore posizione Slama Piero
Gruppo appartenenza SAS - Società Adriatica di Speleologia
Autore posizione Sergas Luca
Gruppo appartenenza SAS - Società Adriatica di Speleologia
Caratteristiche
Sviluppo planimetrico 19
Sviluppo spaziale
Estensione
Volume
Metodo calcolo volume
Dislivello positivo
Dislivello negativo 24
Dislivello totale 24
Quota fondo 281
Vincolo paesaggistico
Stato della cavità
Esplorazione in corso
Prosecuzioni Segnalate prosecuzioni
Cavità distrutta
Ostruzioni interne
Cavità attrezzata
Introvabile
Descrizione
Breve descrizione del percorso d'accesso La grotta si apre quasi ai piedi del Monte Coste, sul versante SO, in una macchia di pini che si staglia tra il fitto ceduo.
Descrizione dei vani interni della cavità Già esplorata nel 1897 dal Club Touristi Triestini, questa cavità presenta un ampio ingresso circondato con filo spinato per evitare disgrazie.
Il pozzo, interamente rivestito da muschi rigogliosi, presenta alla base un ammasso di ramaglie e di tronchi che lascia appena libera una stretta fessura la quale immette in una breve galleria; nella volta di tale galleria sbocca un passaggio, al quale si accede attraverso una finestra nella parete Est del pozzo iniziale.

AGGIORNAMENTO del 1986:
la grotta, esplorata dal CTT nell'altro secolo, rilevata poi nei primi anni '60, è stata rivista dalla Commissione Grotte "Eugenio Boegan" venticinque anni dopo.
L'ampio pozzo di accesso, impostato su una frattura orientata NW-SE e interessato da numerose nicchie e rientranze, finisce su di una china detritica, a metà della quale si apre un cunicoletto che pare addentrarsi per qualche metro; alla base del pozzo, sul lato Est, si apre l'imbocco di un meandro alto, largo e asciutto, che si addentra prima in direzione Est, indi NE, per poi girare in corrispondenza di un abbassamento della volta e di un restringimento delle pareti, verso SE.
La grotta termina con un tappo di materiale fradicio, oltre il quale pare non ci sia la possibilità di proseguire. Sul fianco del pozzo sovrastante l'ingresso del meandro ci sono delle finestre, non raggiunte, per mancanza di tempo, che paiono comunque buttarsi sul meandro stesso; questo, nei suoi primi metri, è sormontato da qualche camino laterale che presenta tracce di scorrimento idrico.

NOTA:
nella relazione del CTT sull'esplorazione del Pozzo dei Tronchi (riportata dalla rivista "Il Tourista", anno IV 1897 N° 5, pag.57-58) è citata la presenza di una grande quantità di Troglophilus cavicola Koller.
Rilievo Completo - Effettuato in data: 23-12-1986
Foto
Data dello scatto: 04-04-2015

Tipo inquadratura: Ingresso

Autore foto: Midena Francesca

Gruppo di appartenenza: SAS - Società Adriatica di Speleologia

Data dello scatto: 04-04-2015

Tipo inquadratura: Ingresso con numero identificativo

Autore foto: Midena Francesca

Gruppo di appartenenza: SAS - Società Adriatica di Speleologia

Data dello scatto: 04-04-2015

Tipo inquadratura: Targhetta o numero identificativo

Autore foto: Midena Francesca

Gruppo di appartenenza: SAS - Società Adriatica di Speleologia